Alla Funzione Pubblica seminario su “Allarmi bomba”, note allarmistiche, plichi sospetti –

Il 27 e 28 febbraio, presso i locali del Dipartimento della Funzione Pubblica, viale Regione Siciliana 2194, Palermo,  si svolgerà un seminario sul tema : Allarmi bomba, note allarmistiche e ricezione plichi.

Gli argomenti saranno trattati e sviluppati dal Nucleo Artificieri Antisabotaggio dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Palermo.

I dirigenti vanno a lezione

Un programma formativo finanziato dai Fondi europei e organizzato dall’assessorato Autonomie locali insieme alla Scuola superiore della Pubblica amministrazione, affronterà con dirigenti e funzionari regionali i temi dell’etica e della trasparenza.

Nuovo assetto della rete dei Referenti Formativi. Creazione Uffici Semplici. Osservazioni del Cobas/Codir

Il COBAS/CODIR, pur condividendo, in generale, il progetto che prevedrebbe, almeno intenzionalmente, l’articolazione di una nuova struttura organizzativa dei referenti formativi alle dirette dipendenze della Funzione Pubblica che garantirebbe una razionale e capillare diffusione delle informazioni, non può, comunque, non rilevare forti ed imprescindibili perplessità relative alla creazione di 12 Uffici Semplici, a ciascuno dei quali verrebbe preposto un funzionario direttivo coadiuvato omogeneamente da un istruttore direttivo.

A parere del Cobas/Codir, infatti, non è chiaro se e come verranno remunerati suddetti “Uffici” (con fondi del comparto o della dirigenza) e non è chiaro, inoltre, quali saranno i criteri di scelta del personale che avanzerà la propria candidatura.

Il nuovo assetto della rete dei referenti formativi, inoltre, non risolve la diffusione dei corsi nelle Province e l’esclusione degli istruttori dalla partecipazione ad alcuni corsi.

NUOVO ASSETTO DELLA RETE DEI REFERENTI FORMATIVI. LA FUNZIONE PUBBLICA VORREBBE CREARE 12 UFFICI SEMPLICI

Il Dipartimento della Funzione Pubblica ha inviato ai sindacati una INFORMATIVA con la quale vorrebbe ridefinire l’articolazione della struttura organizzativa dei referenti formativi, al fine di rispondere all’esigenza di una razionale e capillare diffusione delle informazioni e delle procedure per la rilevazione dei fabbisogni formativi, creando 12 uffici semplici, uno per ogni assessorato, alle dirette dipendenze della Funzione Pubblica.

Tali uffici semplici verrebbero assegnati a funzionari direttivi.

Come da contratto, a seguito dell’informativa i sindacati hanno chiesto la concertazione, nel corso della quale dovranno fornire le proprie controdeduzioni.

Troppi sono i punti oscuri ad iniziare dai criteri da adottare nella scelta del personale, ammesso e non concesso che assieme agli oneri ci siano anche gli “onori”………….

Istituito l’albo dei formatori interni per i dipendenti regionali.

Istituito l’albo dei formatori interni per i dipendenti regionali. A farne parte potranno essere i dirigenti e i funzionari direttivi dell’amministrazione, che ne facciano richiesta, in possesso di laurea e di esperienza professionale di almeno tre anni nella docenza.

Quanti funzionari direttivi aderiranno GRATIS all’invito?

Leggi l’articolo

LINEE DI INDIRIZZO 2011-2013 FORMAZIONE DEL PERSONALE DIRIGENZIALE E NON DIRIGENZIALE – NUOVA PROPOSTA

Si è svolta giovedì 12 maggio, presieduta dal dott. Nino Cangemi, la riunione con le OO.SS. per la presentazione delle Linee di indirizzo 2011-2013 Formazione del personale regionale, dirigenziale e non dirigenziale.

Continua a leggere

PROPOSTA – LINEE DI INDIRIZZO 2011-2013 FORMAZIONE DEL PERSONALE DIRIGENZIALE E NON DIRGENZIALE

E’ stata presentata oggi,  presso il Dipartimento della Funzione Pubblica, la proposta relativa alle linee di indirizzo 2011-2013 della formazione del personale dirigenziale e non dirigenziale.

E’ stata presentata, inoltre, la bozza del programma per l’anno 2011.

Il Cobas/Codir presenterà osservazioni scritte.

Ipotesi – Linee di indirizzo 2011-2013 formazione del personale dirigenziale e non dirigenziale

IPOTESI – PROGRAMMA FORMAZIONE ANNO 2011