Crea sito

La mensa, anche se corrisposta come indennità, non è tassabile fino € 5,29

È quanto emergerebbe dal combinato disposto del D.L. n. 333/1992, convertito in Legge n. 359/1992, che ha escluso la natura retributiva del servizio mensa e dell’indennità sostitutiva, che pertanto non incide nel calcolo di altri istituti indiretti, e dall’art. 51 del d.p.r. n.917/1986, così come modificato dal D.lgs. n. 56/1998, che ha escluso dalla base imponibile ai fini contributivi e fiscali, in quanto non concorre a formare il reddito da lavoro dipendente, le indennità sostitutive di mensa fino all’importo complessivo di euro 5,29 (…..).

Indennità-di-mensa 1

Indennità-di-mensa 2

Pubblicato da benedettomineo

Dirigente sindacale Cobas/Codir