Crea sito

Spending review. La Corte costituzionale boccia i tagli a regioni e province

La Corte Costituzionale ha dichiarato illegittima la norma del decreto legge sulla spending review che prevedeva che Regioni, Province e Comuni sopprimessero o accorpassero enti, agenzie e organismi comunque denominati per contenere le spese.

Pubblicato da benedettomineo

Dirigente sindacale Cobas/Codir