PROGRESSIONE ECONOMICA ORIZZONTALE. PUBBLICAZIONE DECRETO APPROVAZIONE GRADUATORIE FINALI 2019

D E C R E T A

Art. 1. Sono approvate per le motivazioni indicate in premessa, le graduatorie finali distinte per categoria e singola posizione economica dei dipendenti dell’Amministrazione regionale, allegate al presente Decreto che ne costituiscono parte integrante, relative alla progressione economica orizzontale anno 2019 di cui all’art. 22 del C.C.R.L del comparto non dirigenziale – triennio giuridico ed economico 2016/2018-, sino alla concorrenza del contingente di personale cui attribuire la posizione immediatamente superiore di cui all’art. 1 del bando di attribuzione PEO 2019, approvato con D.D.G. n. 2713 del 12.07.2021, e dell’accordo ARAN/OO.SS. del 27/12/2019.

Art. 2. È attribuito ai dipendenti, utilmente collocati nelle graduatorie di cui al precedente punto, l’inquadramento nella posizione economica orizzontale immediatamente superiore con effetto giuridico ed economico dal 01.01.2019.
Il presente decreto viene reso noto mediante pubblicazione sul sito istituzionale della Regione Siciliana-Dipartimento della Funzione Pubblica e del Personale e sulla pagina dedicata alla PEO all’indirizzo sopra richiamato.
Avverso il presente provvedimento è possibile esperire ricorso al Giudice Ordinario, nei modi e tempi previsti dalla vigente normativa.

D.D.G. N. 4021 del 27 ottobre 2021. Approvazione graduatoria PEO

Sono approvate le graduatorie provvisorie, di cui agli allegati elenchi che fanno parte integrante del presente Decreto, distinte per categoria e singola posizione economica, per l’attribuzione della progressione economica orizzontale anno 2019 di cui all’art. 22 del C.C.R.L..


In basso la tabella riassuntiva con il numero di posti disponibili per ogni categoria e posizione economica.

Bando attribuzione PEO 2019. D.D.G. N. 2713/2021 del 12 luglio 2021

Riaperura termini presentazione istanza PEO

Sono riaperti i termini per la presentazione dell’istanza, con le stesse procedure previste nel DDG n. 2713 del 12/07/2021, come integrato con DDG n. 3123 del 09/08/2021 per l’attribuzione della Progressione Economica Orizzontale ai sensi dell’art. 22 comma 10 del CCRL del comparto non dirigenziale della Regione Siciliana dalle ore 09.00 di giorno 21 alle ore 14.00 di giorno 24 settembre 2021.
Possono presentare istanza in tale arco temporale i dipendenti, in possesso dei requisiti di cui ai citati decreti che non hanno ultimato le relative procedure nei termini precedenti fissati.

PEO – Mancata valutazione dei titoli di studio conseguiti dopo il 1° gennaio 2019. Inserito chiarimento tra le FAQ

Chi ha inserito un titolo di studio acquisito dopo il 1.1.2019 che non verrà considerato quale titolo ai fini del punteggio PEO dovrà segnalare il titolo posseduto tramite [email protected] indicando tutti i dati del maggior titolo posseduto alla data del 31/12/2018 e l’amministrazione provvederà alla correzione.

D.D.G. n. 3123 del 9 agosto 2021. PEO – Integrazione bando. Il possesso dei titoli di studio va riferito alla data del 31 dicembre 2018

L’articolo 4 del DDG n. 2713 del 12/07/2021 è integrato con il seguente periodo: In coerenza con la decorrenza delle progressioni economica, stabilita al 1 gennaio 2019, l’esperienza professionale maturata ed i titoli di studio ed ulteriori titoli sono riferiti alla data del 31/12/2018.

Oggetto: D.D.G. N. 2713/2021 del 12 luglio 2021. Bando attribuzione PEO 2019 – Richiesta chiarimenti e integrazioni

Con il D.D.G. indicato in oggetto è stato approvato il bando per l’attribuzione della PEO 2019.
L’articolo 3 del sopra citato decreto prevede una procedura di compilazione ed invio della domanda di partecipazione alla selezione esclusivamente in via telematica.
Dopo l’accesso al sistema per mezzo di credenziali SPID è possibile visualizzare i dati precaricati, e non modificabili, relativi all’anzianità nella posizione ed all’anzianità di ruolo presso l’Amministrazione.
Per quanto sopra, in relazione al personale ex contrattista si chiede di volere chiarire preliminarmente che la data di anzianità nella posizione decorre dal 1° gennaio 2008 (data di attribuzione della Peo prevista dall’Accordo sindacale ai sensi dell’art. 89, comma 3 del CCRL per il Comparto non dirigenziale – accantonamento quote Famp 2008) attribuendo 1 punto per ogni anno o frazione a partire da suddetta data. Ciò al fine di evitare che un notevole numero di segnalazioni di anomalie all’indirizzo indicato sul bando ([email protected]) possa avere pesanti ricadute sulle procedure di redazione delle graduatorie.
Le scriventi OO.SS. inoltre, in riferimento a quanto previsto all’art. 5 (formulazione e approvazione graduatoria finale) del sopra citato bando, al fine di evitare innumerevoli contenziosi, chiedono alla S.V. di volere riconsiderare la parte in cui il bando prevede l’esclusione dalla graduatoria finale dei dipendenti che alla data della sua pubblicazione non risultino più nei ruoli della Regione, includendo tutti coloro che sono stati ammessi all’espletamento della prova PEO concludendola e abbiano inviato la relativa domanda di partecipazione prevista dal bando.

PEO Progressione Economica Orizzontale del personale del comparto non dirigenziale della Regione Siciliana – art. 22 CCRL 2016-2018 GUIDA PER LE COMPILAZIONE DELLA DOMANDA

È stata pubblicata sul sito della Funzione Pubblica, nell’apposita sezione dedicata alla PEO, la GUIDA PER LE COMPILAZIONE DELLA DOMANDA.


  • La piattaforma è raggiungibile dalla url:

https://siciliapei.regione.sicilia.it/peo

Pubblicazione del D.D.G. n. 2713/2021 del 12 luglio 2021 – Bando attribuzione PEO 2019 (Accordo del 27 dicembre 2019, stipulato tra ARAN Sicilia e le OO.SS. in applicazione dell’art. 22, comma 8 del CCRL 2016/2018 del comparto non dirigenziale)

Si comunica che sul Portale Istituzionale della Regione Siciliana – Dipartimento della Funzione Pubblica e del Personale – PEO – Procedura selettiva – Indizione procedura – domanda e termine di presentazione all’indirizzo di seguito riportato, è stato pubblicato il D.D.G. in oggetto: https://www.regione.sicilia.it/la-regione-informa/progressione-economica-orizzontale-procedura-selettiva

La presente è inviata ai Dipartimenti affinché la divulghino a tutto personale del comparto non dirigenziale.

Con l’occasione si ribadisce, che la procedura di compilazione ed invio della domanda di partecipazione alla selezione è interamente ed esclusivamente telematica e prevede l’utilizzo di un’apposita piattaforma informatica che sarà disponibile dal 22 luglio al 13 agosto 2021 all’indirizzo https:// citato. La procedura di cui trattasi si articolerà in due fasi ( Fase 1 – Autenticazione ( Per accedere alla piattaforma il candidato dovrà autenticarsi con le credenziali SPID ) e la Fase 2 – Compilazione ed invio della domanda.

Si sottolinea altresì che, i partecipanti alla selezione dovranno, inviare le domande anche nel caso di inesattezze riscontrate nei dati precaricati dall’Amministrazione e inoltre, alla luce di quanto sopra (….partecipazione alla selezione è interamente ed esclusivamente telematica.. ), gli stessi non dovranno trasmettere alcuna documentazione.

Si comunica infine che i partecipanti, potranno segnalare le possibili inesattezza presenti nei dati precaricati dall’Amministrazione, esclusivamente attraverso la casella di posta elettronica [email protected] e potranno inviare le eventuali richieste di chiarimenti riguardanti la partecipazione alla selezione, esclusivamente attraverso la casella di posta elettronica [email protected]. Conseguentemente, tutte le segnalazioni e/o richieste pervenute in modalità differenti da quelle sopraindicate non saranno prese in considerazione.

L’Amministrazione provvederà al controllo sulle dichiarazioni, ai sensi dell’art. 71 del DPR 445/2000.